Fabiola

Passa il mouse sulle foto per ingrandire

Media voto: Non votato

Fabiola - olio su tela 50x70 - realizzato nell'aprile del 1992.
Si può acquistare solo la stampa di questo dipinto, anche con la dedica dell'artista.
Questa ragazza, dalla chioma fluente e molto sensuale, ha posato più volte per me parecchi anni fa. I risultati ottenuti sono stati sempre di altissimo livello, come in questo caso.
Lo stile realistico qui adottato mi ha permesso di cogliere e riportare sulla tela tutta la grazia ed i colori delle sue dolcissime forme. In tempi passati, non solo il grande Tiziano prediligeva modelle dai seni ridondanti; quasi tutti gli artisti, dalla più remota antichità, hanno avuto interesse solo per modelle floride. Oggi vanno di moda ragazze esili, magrissime e pallide in viso, ma da che mondo è mondo, in campo artistico sono sempre state più apprezzate le donne dalle forme piene e dalla carnagione rosea, basti pensare alla Venere di Milo, alle Veneri di Giorgione, Rubens, Rembrandt, Fragonard Boucher, ecc.. Il seno abbondante è sempre stato uno strumento ammaliatore di grandissima efficacia, in ogni tempo e luogo. Gli artisti che intendono indagare, studiare, scrutare, sceverare l'anatomia di un corpo femminile, possono trovare ciò che cercano solo in tali modelle .

Scrivi commento
Nome: 
E-Mail: 
Telefono: 


Commento Nota: non inserire codice HTML!

Voto: Pessimo            Ottimo

Inserisci il codice che vedi qui sotto: