Bruma dorata lungo il Portocanale

Passa il mouse sulle foto per ingrandire

Media voto: Non votato

Bruma dorata lungo il Portocanale - olio su tela cm. 90x170 - realizzato nell'ottobre del 2004.
Si può acquistare solo la stampa di questo dipinto, anche con la dedica dell'artista.
E' una veduta di Pescara, in un caldo crepuscolo d'autunno. La scena coglie i colori dell'aria ed i riflessi sul fiume, dal molo Sud, in un pomeriggio brumoso di fine ottobre. Le scintillanti lame di luce dorata, che sfiorano le barche umide in primo piano, create dai raggi del Sole morente, vanno a confrontarsi con i riflessi tenui e velati dei palazzi in lontananza, in un'atmosfera imbalsamata e silente, quasi irreale. E' un momento straordinario in cui il tempo sembra fermo. Tutto è immobile e silenzioso. Se non fosse per le grida dei gabbiani e per lo sciabordìo delle acque del fiume che scorrono dolcemente dinanzi all'osservatore, si potrebbe addirittura parlare di "istante eterno". Il fascino di questo dipinto, molto poetico e suggestivo, è proprio nell'aver afferrato e reso immortale quell'attimo fugggente, poco prima del tramonto del Sole, durante il quale ogni persona non può che tacere nell' ammirare quest'atmosfera palpabile, malinconica e miracolosa prodotta dalla natura. Come siamo piccoli e come è immenso, stupefacente e perfetto ciò che riguarda Dio!

Scrivi commento
Nome: 
E-Mail: 
Telefono: 


Commento Nota: non inserire codice HTML!

Voto: Pessimo            Ottimo

Inserisci il codice che vedi qui sotto: