Odalisca

Passa il mouse sulle foto per ingrandire

Media voto: Non votato

Odalisca - olio su tela cm. 100x120 - realizzato nel maggio del 2001.
Si può acquistare solo la stampa di questo dipinto, anche con la dedica dell'artista.
Quello delle "Odalische" è un tema molto caro ai pittori cosiddetti "orientalisti". Il genere pittorico noto come "Orientalismo" nacque in Francia agli inizi dell'Ottocento, dopo le campagne napoleoniche in Egitto. In quel periodo molti paesi europei cominciarono ad instaurare rapporti commerciali con pascià, sultani ed emiri; tant'è che i viaggi in Oriente, pubblicizzati dai giornali, cominciarono ad attirare la curiosità degli artisti che in breve tempo dettero il via ad un filone pittorico geniale ed interessantissimo. Gli italiani Francesco Hayez, Ippolito Caffi, Alberto Pasini, Roberto Guastalla, Domenico Morelli e tanti altri, furono validi orientalisti e produssero opere d'arte di grandissimo livello. Sia Ingres che Delacroix crearono alcuni dipinti memorabili su questo nuovo tema, ma in tutta l'Europa si verificò la "corsa all'orientalismo" che divenne una vera e propria moda pittorica. In ogni modo, in questo mio nudo di donna, ho voluto infondere di proposito quell'atmosfera orientaleggiante, non tanto per rifarmi ai pittori dell'Ottocento, quanto per ricreare una di quelle scene caratteristiche, tipiche delle civiltà d'Oriente in grado di suscitare emozioni, sentimenti e perfino profumi esotici.

Scrivi commento
Nome: 
E-Mail: 
Telefono: 


Commento Nota: non inserire codice HTML!

Voto: Pessimo            Ottimo

Inserisci il codice che vedi qui sotto: